4  

Incendio su yacht: barca distrutta dalle fiamme nel mare di Leuca. Salvati i tre passeggeri

pic By: dagata giovanni (275.00) Views: 2772 Score: 4 Used: 0 Bookmark: 0 Shares: 1 Downloads: 7

Una chiamata di soccorso nella notte alla sala operativa della Capitaneria di porto di Gallipoli comunicava che al largo di Santa Maria di Leuca, a circa 5 miglia dalla località rivierasca, su un natante di circa 24 metri, battente bandiera del Monte delle isole Jersey, si è sviluppato un incendio. A bordo dello yacht “Naseem” erano presenti tre membri dell’equipaggio che non riuscivano in nessun modo ad arginare le fiamme provenienti probabilmente dalla sala macchine. I tre componenti dell'equipaggio, la comandante e due marinai, tutti sloveni, una volta resisi conto che le fiamme a bordo non erano governabili, si sono messi in salvo su una zattera di salvataggio e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenute l’unità di ricerca e salvataggio SAR della Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, la Nave PROCIDA della Marina Militare e i Vigili del Fuoco del Comando di Lecce unitamente a una Motobarca Pompa del Comando di Taranto. Dopo i diversi tentativi nel contenere le fiamme, alle ore 5,00 del mattino l’imbarcazione è affondata. Le tre persone che erano a bordo sono salve e stanno bene. Per il sinistro, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, le cui cause sono ancora da accertare, l’Autorità marittima ha aperto un’inchiesta: infatti nella giornata di oggi sono stati ascoltati i tre membri dell’equipaggio, compreso il comandante. Il NASEEM costruito nel 2009 ma varato nel 2010, lungo 27.25m e largo 6,60 motorizzato con 2 x CAT 1825 HP con una velocità di crociera di 20 nodi, era disponibile per noleggio LOW SEASON € 45.000 HIGH SEASON € 52.000

ID
dyu95v Copy
License
Public Domain
Type
video
Duration
0:41
Date
May-14-2022
By
dagata giovanni (275.00)

Login to add and view comments


Be the first one to fix this item!