2  

Sicurezza in volo. Agente della sicurezza tiene i passeggeri sotto tiro con la pistola sul volo charter Jordan Aviation

pic By: dagata giovanni (335.00) Views: 3168 Score: 2 Used: 0 Bookmark: 0 Shares: 5 Downloads: 5

Un video diventato virale sui social ha suscitato preoccupazione. Un Air Marshal dell'aviazione ha puntato la pistola verso alcuni passeggeri nella cucina per tenerli lontani dalla cabina di pilotaggio del jet. Nel video si vede la porta della cabina di pilotaggio aprirsi e chiudersi, quindi i passeggeri tentano ripetutamente di salire nella cabina di pilotaggio per entrarvi, mentre l'ufficiale di sicurezza tiene lontani i passeggeri con la sua pistola. Questo incidente è accaduto su Jordan Aviation, che è una compagnia aerea charter privata con sede ad Amman. La compagnia aerea opera servizi charter in tutto il mondo e questo è successo su un volo charter dall'Arabia Saudita alla Nigeria. Questo era presumibilmente un volo Umrah, che è un pellegrinaggio per i passeggeri religiosi. Secondo i rapporti, il volo ha dovuto dirottare verso un altro aeroporto in Nigeria e la compagnia aerea ha cercato di scaricare i passeggeri lì. I viaggiatori non erano contenti del cambio di deviazione della rotta e dell'incapacità del vettore di portarli alla loro destinazione finale. Una volta che l'aereo era a terra, i passeggeri volevano parlare con il capitano. Tuttavia, le leggi giordane vietano ai passeggeri di entrare nella cabina di pilotaggio ed è standard per le compagnie aeree giordane avere un addetto alla sicurezza a bordo. Gli Air Marshal, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, sono professionisti delle forze dell'ordine armati che aiutano a mantenere la sicurezza di un aereo, i passeggeri e l'equipaggio da potenziali minacce mentre sono in volo. Così, quando i passeggeri hanno cercato di entrare nella cabina di pilotaggio, l'ufficiale di sicurezza ha cercato di tenerli lontani con una pistola. Osservando la flotta di Jordan Aviation e la disposizione dell'area della cucina su questo aereo, gli esperti presumono che l'aereo in questione fosse un Boeing 767-200ER di circa 34 anni con il codice di registrazione JY-JAL ( che ha una storia piuttosto lunga ). La grande domanda è perché i passeggeri hanno cercato di entrare nella cabina di pilotaggio. Secondo alcuni rapporti, il volo avrebbe dovuto operare per Kano, in Nigeria (KAN), ma è stato dirottato su Yola, in Nigeria (YOL), e ai passeggeri è stato detto di sbarcare. Per quel che vale, i due aeroporti sono a circa 330 miglia di distanza. Tuttavia, ci sono storie contrastanti sul motivo per cui è avvenuta la diversione. L'unico altro commento della compagnia aerea è che c'è la minaccia di perseguire chiunque tenti di danneggiare la reputazione della compagnia creando voci relative a questo incidente. I passeggeri hanno cercato di raggiungere la cabina di pilotaggio per parlare con il capitano, cosa vietata, e la guardia di sicurezza affiliata all'unità di sicurezza e protezione che accompagna il volo non lo ha permesso", ha scritto Jordan Aviation su Twitter. Eunice Tala Yolanda ha un'altra visione della storia e ha commentato sui social media: "Hanno abbandonato quei passeggeri a Kano lasciandoli bloccati lì, senza alcuna soluzione per tornare a Yola quando tutto era colpa della compagnia aerea".

ID
8tjpq1 Copy
License
Public Domain
Type
video
Duration
0:30
Date
Jun-18-2022
By
dagata giovanni (335.00)

Comments: 5 - Login to add and view comments


Be the first one to fix this item!