6  

Leopardo entra nello stabilimento della Mercedes-Benz in India – Video

pic By: dagata giovanni (274.00) Views: 4104 Score: 6 Used: 0 Bookmark: 0 Shares: 3 Downloads: 6

Leopardo entra nello stabilimento della Mercedes-Benz in India – Video
Lo stabilimento è stato evacuato e sono stati chiamati sul posto gli esperti di fauna selvatica

Negli ultimi mesi l'industria automobilistica ha visto la chiusura di impianti a causa di una serie di motivi: carenza di parti , richiami , disastri naturali e persino una pandemia irripetibile. Ora può aggiungere a quell'elenco la minaccia di un leopardo invasore. Una fabbrica Mercedes-Benz nell'area del Chakan MIDC, vicino a Pune, in India, è stata costretta a interrompere la produzione per alcune ore quando un leopardo selvatico della giungla è entrato nella struttura. Pronto l’intervento della polizia e degli ufficiali forestali di Junnar che hanno risposto ad una chiamata per intervenire ed a salvare successivamente il felino. L'ufficiale forestale Atul Mahajan ha detto che il leopardo è stato avvistato per la prima volta dal personale di sicurezza dell'impianto intorno alle 5 del mattino di lunedì. "Nel giro di due ore la nostra squadra di soccorso del Manikdoh Leopard Rescue Center di Junnar ha raggiunto il posto. L'animale era intrappolato in un recinto. Il nostro personale, incluso un medico veterinario, ha preso una posizione adatta e ha sparato un dardo da una distanza adeguata", Mahajan ha raccontato al Times of India. Mahajan ha detto che il leopardo è stato portato al centro veterinario, dove i veterinari prima di rimetterlo in libertà lo hanno visitato.
Mercedes-Benz, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha detto che l'impianto è stato evacuato prima del salvataggio e che la regolare attività dello stabilimento riprenderà nel giro di un giorno. Di seguito il link del video virale del girovagare del leopardo nello stabilimento

ID
7ctbmb Copy
License
Public Domain
Type
video
Duration
0:13
Date
May-10-2022
By
dagata giovanni (274.00)

Comments: 2 - Login to add and view comments


Be the first one to fix this item!